Home

NECESSARY ROADS DÀ VOCE ALLA CORALITÀ DELLE ESPERIENZE DEGLI AFRODISCENDENTI TORINESI.

Partendo dal passato vogliamo SCOPRIRE e ripassare i passaggi storici fondamentali per capire alcuni tratti sociali e culturali della contemporaneità. ASCOLTARE ed essere ascoltati come primo passo verso nuovi dialoghi con il territorio. IMMAGINARE insieme un futuro più attento e aperto alle diversità.

I settimana – Passato

La riscoperta del passato non può che iniziare dal colonialismo italiano, delle sue conseguenze storiche, sociali e culturali e del riverbero sulla contemporaneità. Partendo da film, libri, ricerche – e molto altro – ci si addentra in una riflessione collettiva.


II settimana – Corpo

Lo sguardo pubblico passa attraverso la superficie delle singole soggettività. La pelle nera, i capelli afro, l’essere donna possono diventare dei veri e propri atti politici. Attraverso incontri con le istituzioni, laboratori, musica e proiezioni si esplora questo tema.


III settimana – Mente

Dalle discriminazioni all’intersezionalità delle lotte, dalla brutalità della polizia oltreoceano all’attivismo: prendendo spunto dall’attualità proviamo a indagare le ripercussioni non solo fisiche e sociali ma anche, e soprattutto, mentali.


IV settimana – Futuro

Come nel migliore dei viaggi, la parte più bella è quella che deve ancora essere percorsa. In un momento storico così generoso di voci, autori e artisti afrodiscendenti da tutto il mondo, è inevitabile aprire un dialogo con la Città per immaginare e costruire insieme cosa accadrà.

Ringraziamo l’Associazione delle Donne dell’Africa Subsahariana e II Generazione per aver promosso il progetto, tutte le realtà che hanno collaborato per riuscire a realizzarlo e la Città di Torino per il patrocinio.